giovedì 9 aprile 2009

Un ubriaco si intrufola al G20


Sconcertante impresa di un disturbatore che si è inserito al G20, superando i controlli della security, fino a portarsi a distanza ravvicinata con i rappresentanti di 20 paesi.
L'intruso, probabilmente ubriaco, è stato tenuto a bada da Obama che con presenza di spirito si è lasciato fotografare con lui, mentre la regina Elisabetta, visibilmente infastidita, si è lamentata per la clamorosa inefficienza dei servizi di sicurezza londinesi.
Successivamente immobilizzato, l'uomo è stato allontanato e trascinato nel classico furgone dei bobbies.